INCREMENTO & SELEZIONE

GESTIONE  AFFIDAMENTO

Ormai purtroppo il bulldog americano grazie ad una selezione scriteriata di molti molti pseudo allevatori ha perso in molti casi le qualità morfologico-caratteriali che possedeva nella maggior parte dei soggetti fino a 20 anni or sono e che lo rendevano un  cane d'elite ricercato da molti e apprezzato da tutti.

la descrizione della razza era rappresentata cosi:

L’American Bulldog è un cane di taglia medio-grande, potente, atletico e peso massimo. Leggero sui suoi passi, si muove con forza e determinazione, dando l’impressione di velocità, vigore e agilità. E’ attento e curioso, coraggioso e senza paura ma non ostile od oltremodo aggressivo. La prima impressione che dà è quella di un bulldog molto grande ed atletico e non quella di un forte terrier.

Oggi invece ci troviamo di fronte grazie ai molteplici  incroci con varie razze fatti da persone che conoscono la genetica come il vicino di casa,a soggetti  con problemi di parti cesarei, narici strette, palati molli, cani che sgomitano, gravi forme di displasia visibile, caratteri nervosi,troppo sensibili, paurosi ed molte volte aggressivi. 

ci ritroviamo oggi con molti cani di tipo bully ( jDJ) , rachitici ,storti, asmatici che muoiono l'estate e cani standard che sembrano doghi argentini  colorati.

fortunatamente ci sono ancora allevatori che selezionando seriamente la razza posseggono soggetti allevati in purezza che possono aiutarci a riportare il bulldog americano agli antichi splendori.

detto questo mettiamoci al LAVORO

Il programma di selezione e allevamento del nostro Club ha lo scopo di rendere più omogeneo possibile il carattere, l'equilibrio e la morfologia dei nostri American Bulldog, cani che hanno per natura, oltre alla resistenza fisica, un equilibrio e uno spirito di adattamento che li rendono ideali per le   esigenze della vita moderna, sia in campagna che in ambito urbano.

A tale scopo, in tre incontri tra gli Allevatori della razza, nel mese di luglio 2017, è stato approvato il Protocollo che riguarda l'incremento, la selezione, l'affidamento gratuito di stalloni e fattrici,  per valutare il comportamento in ambiti familiari, domestici e lavorativi (negozi, aziende, associazioni etc) delle varie linee di sangue a nostra disposizione, cosi' esaltando le doti naturali di questa antica razza con la selezione di soggetti maestosi ma amichevoli, protettivi ma equilibrati,  idonei sia come cani da famiglia che come cani da lavoro .

E' stato quindi deciso che i nostri allevatori riconosciuti mettano a disposizione del Club il numero necessario di stalloni e fattrici da affidare, in modo gratuito, ai soci che ne faranno richiesta e che intendono collaborare al nostro progetto di selezione.

Gli affidatari verranno seguiti da nostri specialisti per quanto riguarda la salute, l'ambientamento, l' educazione, l'introduzione nel nuovo ambiente etc, sempre a cura e spese del Club, per poter raccogliere dati certi e reali, al fine di poter indirizzare la selezione di questa razza pregiata verso gli obiettivi desiderati: l'accurata cernita di soggetti sani e morfologicamente corretti, equilibrati e facilmente addestrabili, energici e leali, amichevoli ma attenti, adatti ad ogni contesto.

Le persone interessate potranno richiedere le delucidazioni necessarie, il protocollo del progetto e qualunque informazione desiderino a: info@americanbulldogclubitalia.it

Possono partecipare al progetto con i loro cani, anzi sono benvenuti, anche i soci già possessori di AB.

Ringraziamo per il contributo dato per la partecipazione alla realizzazione del progetto che, con l'aiuto e la collaborazione di tutti, ci condurra' alla selezione degli animali migliori da destinare alle diverse funzioni e ai diversi ambiti di collocazione, promuovendo anche ai neofiti questa razza particolarmente adattabile, versatile e idonea a ogni contesto, sia familiare che lavorativo, sia rurale sia cittadino.

www.accademiacinofila.it   ,   www.primedog.it   .  www.cartaconvenzionianimali.it

t